Crittografia dei dati con VeraCrypt

La crittografia dei dati viene utilizzata quando è necessario bloccare l'accesso alle informazioni per gli utenti sconosciuti. Vari programmi sono usati per la crittografia, ma VeraCrypt è il più conveniente. Questo articolo fornirà le istruzioni per l'installazione, la configurazione e il funzionamento in questo programma.

Cos'è VeraCrypt

VeraCrypt è un programma progettato per crittografare i tuoi dati. L'utility vanta la sua affidabilità e algoritmi unici che consentono di decodificare solo il proprietario. Va detto che non si dovrebbe mai contare sull'integrità delle informazioni al 100%. I principianti non sono invitati a crittografare il disco di sistema e dati importanti, ma se necessario, devono essere utilizzati i contenitori. La nostra recensione riguarderà tutti questi punti in dettaglio.

Installazione di VeraCrypt su un computer o un laptop

Installare VeraCrypt è praticamente lo stesso di installare qualsiasi altro software. Considereremo questa operazione per Windows 7, 8, 10, tuttavia, in altri sistemi operativi l'impostazione e il download sono assolutamente identici.

  1. Vai al sito Web ufficiale degli sviluppatori e fai clic su Scarica. Successivamente, apri il file installato.
  2. Nella nuova finestra ti viene offerta una scelta tra due elementi: Installa ed Estrai. Nella prima situazione, il programma verrà installato sul PC e sarà connesso al sistema (utilizzando contenitori, crittografando i dati di sistema). Quando si seleziona il secondo, si verificherà un normale spacchettamento che consente di utilizzare il software come portatile.

    Opzioni di installazione

  3. Se selezioni Installa, non ti sarà richiesto altro. Tutti i parametri saranno impostati di default, ma se devi cambiare qualcosa, fallo durante l'installazione.
  4. Esegui l'applicazione. Se non hai attivato immediatamente la lingua russa, vai su "Impostazioni" -> "Lingua". Scorri verso il basso, imposta "Russo". Fai clic su "OK".

    Installazione in lingua russa

VeraCrypt Guide

In precedenza si diceva che in VeraCrypt è possibile crittografare il sistema e i dischi normali e creare contenitori di file speciali. Questi sono file con il formato .hc che hanno i documenti crittografati necessari e la possibilità di essere nel sistema come un disco separato.

Creazione di container

Vediamo come utilizzare questi contenitori:

  1. Esegui l'applicazione. Clicca su "Crea volume".

  2. Nella nuova finestra, fai clic su "Crea contenitore" e fai clic su "Avanti".
  3. Imposta "Tipo di volume". Un volume nascosto è un'area in un volume regolare; Sono impostate 2 password: su volumi esterni e interni. Se la password è stata rubata da un volume esterno, i dati interni saranno protetti. Indovinare l'esistenza di un volume nascosto è anche impossibile. Parleremo di un volume ordinario.

  4. Ora è necessario specificare il percorso in cui verrà memorizzato il contenitore. Puoi anche specificare assolutamente qualsiasi estensione, ma piuttosto usare il formato hc.

  5. Impostare l'algoritmo di crittografia e hashing. L'algoritmo di crittografia è il parametro principale qui. Si consiglia di utilizzare AES, ma se necessario, è possibile utilizzare altre opzioni. Hash Algorithm seleziona SHA-512.

  6. Specificare la dimensione del contenitore futuro. Può essere specificato in kilobyte, megabyte, gigabyte e terabyte.

  7. Vai alla parte seria - creando una password. Leggere attentamente le raccomandazioni fornite in questa finestra. Quando si seleziona "Chiave. File "invece di una password, dovrai allegare qualsiasi file. Tuttavia, va ricordato che in caso di smarrimento, l'accesso ai dati sarà impossibile da ottenere.

  8. Nella nuova finestra, specifica il file system del volume e sposta il mouse nell'area di lavoro finché non viene riempita la riga inferiore. Questo processo aumenta in modo significativo la forza crittografica delle chiavi di crittografia. Quindi fai clic su "Seleziona".

  9. L'operazione è completata. Il volume è stato creato con successo e puoi fare clic su "Esci".

Montare il volume

Ora devi montarlo per un uso corretto:

  1. È necessario innanzitutto specificare l'indirizzo del volume utilizzando la riga di comando. Per fare ciò, fare clic sul pulsante "File" nella metà destra dello schermo e trovare il contenitore appena creato in Esplora risorse. Il percorso del documento appariva automaticamente nella riga corrispondente.

  2. Quindi nell'elenco dei dischi, selezionare la lettera di unità per il volume. Fai clic su "Monta".
  3. Specificare la password creata o fornire il file chiave.
  4. Aspetta un po 'per il completamento del processo. Dopodiché, il volume apparirà nell'Explorer come un disco.

Quando copi i file sul disco creato, verranno automaticamente crittografati. Per decrittografarli, è necessario inserire la stessa password. Alla fine del lavoro, seleziona la lettera di unità e fai clic su "Smonta".

Disco di crittografia (disco di partizione) o unità flash

Se è necessario crittografare un disco, un'unità flash o altri supporti di memorizzazione che non sono basati sul sistema, questo dovrebbe essere fatto quasi nello stesso modo descritto sopra. Le differenze sono solo pochi passi. Nel passaggio 2, è necessario selezionare "Crittografa disco non di sistema". Quando selezioni un dispositivo, seleziona "Formatta disco" o "Encrypt with existing data". Il secondo processo richiederà più tempo. Se hai selezionato l'opzione "Formato", alla fine ti verrà chiesto di indicare se il nuovo contenitore utilizzerà file di dimensioni superiori a 4 gigabyte.

Alla fine della procedura ti verranno fornite le istruzioni per ulteriori lavori. L'accesso al supporto tramite la vecchia lettera non sarà, quindi sarà necessario configurare l'automount. Per i dischi e le loro partizioni, è sufficiente fare clic su Auto-mount e il sistema li troverà autonomamente. Se lavori con un'unità flash o un altro dispositivo, esegui esattamente le stesse operazioni che abbiamo fatto durante la creazione del contenitore di file. La differenza è che è necessario fare clic sul pulsante "Dispositivo" (per ulteriori informazioni, consultare "Montaggio di un volume"). Pertanto, abbiamo risposto alla domanda su come crittografare un'unità flash o un altro supporto di memorizzazione utilizzando VeraCrypt.

Crittografia unità di sistema

Se si decide di crittografare il disco di sistema, la password sarà richiesta anche prima dell'avvio del sistema operativo. Dovrebbe essere molto attento quando si usa questa funzione, perché assumere un errore non è un fatto che è possibile aprire il sistema. L'unica via d'uscita da questa situazione sarà solo la reinstallazione del sistema operativo.

L'intero processo è esattamente lo stesso del precedente, tuttavia, dovresti prestare attenzione ad alcuni punti:

  1. Prima dell'operazione, ti verrà richiesto di creare un disco di ripristino. Con esso, è possibile recuperare tutti i dati in caso di eventuali malfunzionamenti.
  2. Quando viene richiesto di scegliere una modalità di pulizia, è possibile contrassegnare in modo sicuro "No" (in assenza di informazioni segrete). In questo caso, il processo richiederà molto meno tempo.
  3. Prima dell'inizio della crittografia, verrà eseguito un test per garantire che le azioni successive siano corrette. Quando fai clic sul pulsante "Test", ti verrà descritto in dettaglio cosa accadrà. Leggi attentamente tutto ciò che è scritto lì!
  4. Quando è necessario decrittografare un disco, quindi nella barra dei menu, andare su "Sistema" - "Decrittografare definitivamente la partizione di sistema".

Come rimuovere VeraCrypt

Per rimuovere un programma, vai su "Pannello di controllo" - "Programmi e funzionalità". Lì devi trovare l'applicazione ed eliminarla.

Riassumiamo. VeraCrypt è un serio e potente programma di crittografia dei dati. Tuttavia, tieni presente che se dimentichi la password o perdi il file, non sarai in grado di recuperare l'accesso. Speriamo che tu non abbia più domande. Se li hai, scrivili nei commenti.