Errore durante la connessione a Internet ERR_CONNECTION_RESET: cause di errore e opzioni per il ripristino dell'accesso alla rete

Il World Wide Web è una risorsa che allo stesso tempo svolge il ruolo di una biblioteca, un archivio, una fonte di informazioni, un mezzo di comunicazione per una persona standard, è utilizzato come investimento per svolgere compiti professionali e viene utilizzato per attività ricreative. Ora, nessuno può immaginare la sua vita senza servizi Internet, che mette queste risorse e l'accesso ad esse in un posto prioritario.

A volte ci sono situazioni in cui si utilizzano uno o più browser, un utente non può accedere a un sito specifico o a più pagine: una visita è limitata a una notifica ERR_CONNECTION_RESET. Questa situazione è inizialmente sconcertante e, se viene ripetuta più volte, limitando il pieno sfruttamento di Internet, costringe l'utente a cercare soluzioni al problema.

In questo articolo, ti diremo che cosa indica l'iscrizione condizionale, quali cause provocano la sua insorgenza e consideriamo anche la metodologia per la risoluzione dei problemi.

ERR_CONNECTION_RESET Errore

Prima di iniziare a cercare le opzioni per un problema causato da un ERR CONNECTION RESET sullo schermo che limita la capacità di Internet di accedere a un particolare hosting o a più pagine Web, è importante capire cosa significa questa notifica. Errore ERR CONNECTION RESET ha un codice numerico 101 e la notifica è tradotta come "Reset connection".

ERR_CONNECTION_RESET Errore

Ciò significa che l'utente non sarà in grado di aprire una determinata risorsa Web e che i seguenti fattori spesso causano il problema:

  1. Blocco dell'accesso causato dal lavoro di un programma antivirus installato su un laptop. Per impostazione predefinita, il programma antivirus è progettato per proteggere il software e il sistema da materiali dannosi: se l'utilità di sicurezza "sospetta" che la pagina che si sta aprendo non sia affidabile, l'accesso ad esso sarà bloccato dal messaggio condizionale.
  2. Ci sono incongruenze nelle impostazioni del browser e i problemi sono nei dati errati dei server proxy.
  3. Problemi di rete con interruzioni, interferenze, mancanza di connessione.

Capire cosa può significare un RESET DI CONNESSIONE ERR è escludere le cause ovvie e non sistemiche del problema. Ad esempio, se l'accesso è limitato a un solo sito, è necessario verificare la correttezza dell'indirizzo della risorsa richiesta, dopo aver verificato di provare ad aprire nuovamente la pagina. Inoltre, non fa male assicurarsi che i servizi del provider siano pagati, poiché l'assenza di una connessione Internet può anche causare un errore.

Se tutto è normale con Internet e l'errore si ripete, allora la ragione è più profonda. Permetteteci di dirvi come eliminare il problema eliminando le possibili ragioni per il suo verificarsi, iniziando a lavorare con i probabili provocatori di fallimento, con una successiva transizione a un processo più complesso nel processo di implementazione e opzioni meno comuni per eliminare i malfunzionamenti.

HOSTS contenuto del file come sorgente di ritardo

Il dilemma, come correggere l'errore ERR_CONNECTION_RESET, viene spesso risolto correggendo il file sotto il nome Host, in cui sono registrate le basi di domini sia validi per l'uso che proibiti dal sistema per l'uso.

In una situazione con un errore condizionale, l'utente dovrà ispezionare il contenuto del file Hosts per la presenza in esso di una risorsa a cui il sistema limita l'accesso, dove sarà necessario modificare i dati contestuali delle informazioni.

La procedura viene eseguita attraverso l'implementazione passo-passo delle seguenti manipolazioni:

  1. Usa il menu di avvio per andare al "Computer", vai alla sezione "Disco locale C".
  2. Nella finestra che si apre, vai a Windows, quindi vai dall'intestazione System 32 alla cartella Drivers, dove dovrai trovare una cartella chiamata etc, in cui si trova il file che stai cercando.
  3. Nel nome degli host, fare clic con il pulsante destro del mouse sul manipolatore, dove nell'elenco a discesa selezionare la direttiva Apri con guida e selezionare Blocco note come strumento per aprire il contenuto del file.

    Si apre la finestra File host.

  4. Nel documento che si apre, è necessario trovare il nome dell'indirizzo di rete bloccato e rimuoverlo dall'elenco. Spesso gli elenchi bloccati dal sistema si trovano dopo la direttiva Localhosts.

Resta solo da confermare le modifiche nelle impostazioni, accettando la richiesta del sistema al momento della chiusura del file e provare a reinserire la risorsa di interesse nel browser. Molto spesso, dopo questa procedura, l'accesso viene ripristinato, tuttavia, se le azioni descritte non aiutano a risolvere il problema, vale la pena procedere alla fase procedurale successiva di lavoro per eliminare l'errore.

Regolazione del browser Web e delle impostazioni di rete

A volte la ragione per limitare l'accesso a Internet, a causa della notifica di ERR CONNECTION RESET, è definita erroneamente dalle proprietà di lavoro nel browser stesso. Indipendentemente dal criterio di utilizzo del browser da parte dell'utente, browser Yandex, Opera, Google Chrome o un altro browser altrettanto popolare, il processo di regolazione delle caratteristiche dei server proxy è identico.

Ti spiegheremo in dettaglio, utilizzando Google Chrome come esempio, cosa fare se la connessione alla rete è limitata all'aspetto del messaggio ERR CONNECTION RESET sullo schermo. Nonostante la necessità di intervenire nelle proprietà dei "server proxy", che sembra scoraggiante, il processo di implementazione non è complesso, non richiede conoscenze specifiche nel campo della tecnologia informatica. Per un consumatore, basta andare su "Impostazioni" del browser, in "Chrome", per questo è necessario fare clic sull'icona con tre linee orizzontali posizionate nell'angolo destro della barra degli strumenti e selezionare l'etichetta corrispondente. Dopodiché, viene attivata una finestra con varie impostazioni, dove è necessario, scorrendo lo schermo fino al limite, selezionare l'opzione "Avanzate" e andare alla categoria "Rete", nella quale si fa clic sulla sezione "Modifica impostazioni server proxy". Nel riquadro destro della finestra si apriranno le impostazioni specificate, dove sarà necessario selezionare il comando "Network Setup", spuntare la casella "Rileva automaticamente impostazioni" e fare doppio clic sul pulsante "OK" per confermare le modifiche.

Se il problema era l'errata impostazione dei parametri di rete, dopo l'esecuzione delle manipolazioni, l'accesso ai siti verrà ripristinato. Altrimenti, dovrai passare alla soluzione successiva.

Eccezioni del registro firewall e antivirus

Come uno dei motivi comuni per l'apparizione sullo schermo della notifica ERR CONNECTION RESET, i professionisti sono posizionati per bloccare determinati siti dal sistema di protezione, ovvero il programma antivirus del PC. Se l'antivirus riconosce il sito ricercato dall'utente inaffidabile, l'accesso ad esso verrà bloccato e sullo schermo verrà visualizzata un'iscrizione con un codice condizionale, a indicare che la connessione è stata interrotta.

Sblocco del browser nel programma antivirus

La situazione può essere risolta inserendo il firewall nel firewall, che viene determinato attraverso il pannello di controllo, nel registro delle eccezioni, rendendo così possibile utilizzarlo. In parallelo, sarà necessario accedere alle impostazioni del programma antivirus installato sul laptop, dove sarà anche necessario contrassegnare le risorse bloccate come affidabili. Quando si conferma il permesso di visitare specifiche risorse Internet, l'utente si assume la responsabilità per se stesso: se l'accesso al sito non fosse disponibile a causa del contenuto di materiali dannosi in esso contenuti, sussiste il rischio di infezione del software, con tutte le conseguenze che ne derivano.

Eliminare i problemi di rete tramite la riga di comando

Numerosi provider offrono la possibilità di connettersi alla rete tramite determinate impostazioni di sincronizzazione disconnesse con Internet. Le impostazioni diversificate a volte causano il fallimento di una connessione alla rete, che viene espressa nella cifra 101 con l'aggiunta di ERR CONNECTION RESET, come risultato di un conflitto di connessione locale. In questo caso, per eliminare il precedente provocatore, puoi provare a correggere l'errore introducendo direttive che accedono alle direttive di rete nella console di comando.

Per fare ciò, è necessario eseguire le seguenti attività:

  1. Aprire la console di comando: a tale scopo viene utilizzata la pressione simultanea dei tasti Win e R. Nella finestra aperta con il nome "Esegui", ovvero nella riga "Apri", impostare la direttiva cmd.

    Sulla riga di comando, scrivi la direttiva cmd

  2. L'utente aprirà la console di comando: una schermata nera, dove sarà necessario registrare la frase ipconfig / all, seguita dalla conferma della direttiva con il tasto Invio.

Questo comando avvierà il processo di scansione del sistema per problemi di rete, oltre a facilitare la risoluzione dei problemi paralleli in modalità automatica.

L'appaltatore deve solo aspettare che il processo finisca, dopodiché puoi provare ad accedere a Internet usando il solito metodo.

Ottimizzazione tramite applicazioni di terze parti

Spesso, i problemi con la rete sorgono sullo sfondo di un sovraccarico del sistema operativo di un dispositivo informatico con materiali non necessari e il browser potrebbe non riuscire a causa del suo intasamento con i file memorizzati nella cache. Affrontare questo tipo di problemi aiuterà software specifici, il cui compito principale è quello di ottimizzare il lavoro del laptop. La maggior parte dei programmi di destinazione condizionale contiene anche una funzione il cui compito è ottimizzare la connessione di rete, migliorare le prestazioni del PC, che, di conseguenza, contribuisce a migliorare la qualità di Internet.

Questi professionisti del software includono utilità gratuite, come Advanced System Care, Carambis Cleaner, CCleaner, CleanMem, nonché software a pagamento System Mechanic e AVG Tune Up. Installando uno di questi programmi, l'utente risolve simultaneamente i problemi principali con le prestazioni del PC, la velocità del laptop, minimizza il rischio di malfunzionamenti ed errori dovuti alla memoria del dispositivo intasato. Dopo l'installazione, questi programmi spesso non richiedono un intervento specifico nel loro lavoro: il software esegue automaticamente le attività dichiarate dagli sviluppatori nelle caratteristiche dell'applicazione.

Dovrebbe essere inteso che l'opzione con un'utilità di terze parti è piuttosto un ulteriore strumento di protezione per il PC, che risolve la correttezza del suo lavoro, piuttosto che un metodo immediato per gestire l'errore risultante: l'installazione delle applicazioni indicate non elimina la necessità di eseguire le operazioni sopra riportate per ripristinare l'accesso alle risorse web, se il problema è è disponibile.

Riassumendo

L'errore, che ha il codice 101, non è considerato dai professionisti come critico in termini di influenza su un PC, tuttavia, limita significativamente la capacità dell'utente di bloccare l'accesso alle risorse Internet di interesse. Spesso, semplici manipolazioni aiutano a far fronte a questo problema, che consiste nel togliere il divieto di accesso a contenuti interessanti in diversi segmenti del sistema PC, descritti in dettaglio nell'articolo.

Quando rimuovi le restrizioni, sii estremamente attento, specialmente se riguarda il processo di sbloccare temporaneamente un sito utilizzando un programma antivirus. L'azione di rimuovere le restrizioni può risolvere il problema con l'errore, tuttavia, causa problemi di sistema e software più gravi, a causa dell'infezione del dispositivo con componenti di virus. Ricordate, la sicurezza del PC è un fattore che non può essere ignorato: se l'affidabilità del sito è discutibile, è meglio abbandonarne l'uso, utilizzando altre risorse comprovate e sicure del World Wide Web.